Un talento straordinario del gioco d’azzardo

Per Chris Moormann -Moorman1- l’età di 28 anni non è stato un “impiccio” ed è riuscito in pochissimo tempo a “raggranellare” vincite per quasi 10miliondi dollari! E’ un fenomeno ed un talento puro che gli ha consentito di fare così tanta strada vincendo tornei prestigiosi con una facilità “inumana” e raggiungendo tetti di vincita che a volte neppure i “veterani” si immaginano di poter raggiungere: al momento le sue vincite ufficiali sulle principali piattaforme mondiali sommano a 9.908.421 dollari e si avvicina quindi a tagliare il traguardo dei 10milioni di dollari.
Uno dei suoi piazzamenti più prestigiosi l’ha ottenuto nel 2009 nel Main Event delle SCOOP di PokerStars arrivando ottavo e sempre nel 2009 si è piazzato al secondo posto nell’evento 17 delle FTOPS. Anche il 2010 è stato “foriero” di ottimi risultati: ha vinto il Sunday Brawl su Full Tilt ed è arrivato terzo sempre sulla red room nel torneo da 2milioni di montepremi garantiti, assicurandosi un premio di 235.592 dollari, importo più alto vinto in carriera.
Chris Moorman è un fenomeno anche nel gioco live ed in carriera il talento inglese si è aggiudicato 2.962.569 dollari. Nel corrente anno è riuscito anche a qualificarsi a due final table di rilievo conquistando un ottavo posto nell’EPT di Londra ed un quinto posto alle WSOP nel 1.500 dollari NLHE Ante only.
Quindi possiamo dire che è un talento veramente straordinario che gli ha fatto aggiudicare il soprannome de “lo squalo di Brighton” ed a soli 28 anni crediamo sia un giocatore già temuto, invidiato ed assolutamente rispettato.